lunedì 14 gennaio 2013

Torta imperiale

Torta imperiale

Ogni scarrafone è bello a mamma sua. Se anche l'occhio vuole la sua parte, questo celebre detto napoletano,  mi fa ritenere che il MIO dolce fosse decisamente più buono che bello...;-) Ma se andate oltre l'apparenza, e se amate le torte cremose al cioccolato (chi non le ama??), posso consigliarvi di provarlo. Con assoluta convinzione. Perché ha superato la prova "gente schizzinosa". E perché è durata talmente poco che...dovrò rifarla!

Torta imperiale


Ingredienti:
120 g di cioccolato fondente
120 g di zucchero semolato
60 g di burro
40 g di farina bianca
40 g di amido di frumento
2 uova
1/2 bustina di lievito
Per la farcitura:
250 ml di panna fresca
75 g di cacao amaro
1/2 cucchiaio di zucchero a velo
Procedimento:
Ho versato in una ciotola la farina, l'amido ed il lievito. Nel frattempo ho sciolto (nel microonde)  il burro e il cioccolato. Ho mescolato in una seconda ciotola il burro sciolto con 40 g di zucchero, vi ho aggiunto il cioccolato sciolto, i tuorli e gli albumi montati a neve con il restante zucchero. Ho unito i due composti ed ho mescolato bene. Ho ricoperto una tortiera con carta forno ed ho infornato a 180° per 40 minuti. Ho sfornato, lasciato raffreddare e poi ho tagliato il dolce a metà orizzontalmente. Quindi ho preparato una crema con la panna montata, il cacao e lo zucchero a velo. Ho spalmato parte della crema sulla base, ho richiuso ed ho ricoperto la torta con il restante composto. Ho fatto raffreddare in frigo, prima di servire.

Torta imperiale

4 commenti:

  1. Uno spettacolo di bontà!! Ciao Eleonora

    RispondiElimina
  2. Credimi cara: ...che darei in queto momento per una bella fettona della tua torta! Dev'essere buonissima!!! :)
    Buona serata!

    RispondiElimina